Il nostro cammino attraverso i secoli

Per oltre sette secoli la storia delle Oblate è stata la storia dell’Ospedale fiorentino di S. Maria Nuova nella cui ombra, umane incarnazioni dell’angelo custode che veglia sul letto del malato, esse hanno vissuto. 

1288   23 giugno   Folco di Ricovero Portinari fonda lo Spedale di S. Maria Nuova

Monna Tessa riunisce intorno a sé un primo nucleo di pie donne laiche votate a Dio e alla cura dei poveri e degli infermi, conosciute a Firenze come le Pie Donne di S. Maria Nuova 

1301    Prima memoria scritta sull’esistenza delle Oblate citate nel testamento di ser Guido Brunetti 

1625 29 dicembre  A salvaguardia della clausura delle Oblate viene inaugurata la “strada sotterranea” che univa l’estremità della primitiva corsia femminile al coro della chiesa di S. Egidio, successivamente prolungata fino al nuovo ospedale delle donne 

1660  1 maggio  Trasferimento delle degenti nella nuova corsia delle donne costruita ad ampliamento del fabbricato di S. Maria Nuova a ovest della chiesa di S. Egidio  

1780    Un decreto del granduca Pietro Leopoldo di Lorena vieta fa divieto alle Oblate di osservare la velatio ossia di indossare il velo in quanto non soggette ad alcuna professione di voti 

1783    Nel Regolamento del regio Arcispedale di Santa Maria Nuova di Firenze redatto dal commissario Marco Covoni Girolami sono contenute norme sull’attività delle Oblate all’interno dell’Ospedale

1785   18 agosto  Un motuproprio granducale dispone la riorganizzazione amministrativa dei maggiori ospedali toscani. A Firenze nasce un grande polo nosocomiale che vede riuniti al S. Maria Nuova, lo Spedale di S. Matteo, quello di S. Dorotea e quello di S. Giovanni Battista detto di Bonifazio

Le Oblate vengono inviate a prestare i loro servizi anche a Bonifazio

1789   Il Regolamento dei Regi Spedali di S. Maria Nuova e Bonifazio compilato dallo stesso M. Covoni Girolami  disciplina la vita e i servizi delle Oblate nel nosocomio e all’interno del convento

1884    La sede dell’antico Ospedale delle donne, già primitiva dimora delle Pie donne, viene venduta per 70.000 lire all’Archivio Notarile Distrettuale di Firenze

1891    Inaugurazione dell’Ospedale pediatrico Anna Mayer. Le Oblate sono chiamate a prestarvi servizio

1912  24 marzo  Posa della prima pietra dell’Ospedale di Careggi grazie a una donazione della Cassa di Risparmio di Firenze

1920    Suor Carità Bendi fonda prima a San Casciano in Val di Pesa poi a Sesto Fiorentino e a Castel di Signa, un Ricovero di Mendicità San Giuseppe destinato ad accogliere anziani poveri e bisognosi

1930  Elezione della prima Superiora generale con piena giurisdizione sulle diverse Case formatesi a seguito del trasferimento di alcuni reparti dell’Ospedale da S. Maria Nuova a Careggi 

1924-39 Trasferimento delle Oblate a Careggi temporaneamente alloggiate in parte a Villa Monna Tessa e in parte a Villa Pepi

1932  26 luglio  Nuova edizione del Regolamento delle Oblate Ospedaliere di S. Maria Nuova rivista secondo il Codice di Diritto Canonico

Le Oblate vengono ammesse alla Professione dei voti semplici rinnovabili di anno in anno. Ufficialmente ora si chiamano Suore Oblate Ospitaliere del Terz’Ordine Francescano e fanno parte giuridicamente della grande famiglia degli Ordini e Congregazioni Religiose

1936    27 aprile  Insediamento delle Oblate nell’antica villa denominata “Torre di Careggi”, già appartenuta ai Vecchietti, ai Temperani, ai Medici e ai Bourtoline-Misciatelli ed ora opportunamente ampliata e ristrutturata

Il convento diventa la sede della prima Casa Generalizia delle Suore Oblate Ospitaliere di Santa Maria Nuova

In via degli Alfani viene aperta la Casa Madre di S. Maria Nuova per le suore che prestano servizio nell’omonimo Ospedale

1937   30 dicembre  Stipula dell’atto di vendita del Conservatorio da parte dell’Arcispedale di S. Maria Nuova al Comune di Firenze

1947   18 giugno   Il cardinale Elia Della Costa consegna alle suore le loro prime Costituzioni

1952    3 luglio   Apre i battenti il Collegio Apostolico di Monna Tessa destinato ad ospitare giovani ragazze inclini a compiere una scelta di vita indirizzata alla consacrazione religiosa

1952  11 ottobre   Approvazione “ad esperimento” per un settennio delle Costituzioni da parte della Santa Sede 

Con “Decreto di lode” il papa Pio XII riconosce la Congregazione delle Oblate di diritto pontificio  

1962  In via S. Domenico (Firenze) viene aperto l’Istituto S. Teresa del Bambin Gesù, che sarà destinato a Casa di formazione per le novizie e le juniores e a casa di riposo per anziani

1963    Il Collegio Apostolico di Monna Tessa viene trasformato in Casa di formazione per le Juniores

1965    19 marzo  Inaugurazione della struttura di accoglienza per anziani Casa Emmaus a Castelgandolfo (Roma)

1972    25 giugno   Inaugurazione del nuovo Istituto San Giuseppe ubicato nel comune di Sesto F.no, in via Verga, alla presenza delle maggiori autorità civili e religiose e della popolazione locale

1980  Inizio della prima missione della Congregazione in India e della costruzione della Casa di S. Agnese nella diocesi di Kochi

1987   4 ottobre   Approvazione da parte della S. Sede dell’ultima versione delle Costituzioni e del Direttorio da parte del Capitolo generale

1992    Nelle isole Filippine è istituito il St. Clare Convent dal quale è nato il Noviziato Santa Maria degli Angeli

1995    A Corsagna (Lucca) viene aperta la Casa Famiglia Don Alessio Bachini

2001 1 febbraio   Inaugurazione della nuova Casa Generalizia nell’immobile sito al n. 4 di via della Quiete di proprietà della congregazione e già sede del Collegio Apostolico di Monna Tessa. 

2002   5 novembre   A Bojano in provincia di Campobasso apre i battenti la Casa di ricovero dei Ss. Cuori di Gesù e Maria 

2003    Viene assegnato alle Oblate “Il Fiorino d’Oro”, la più alta onorificenza della città di Firenze, per l’attività di assistenza ai malati da loro svolta nel corso dei secoli

2006   17 agosto   Apertura del Karunya Matha Convent a Mysore 

2009   3 luglio  Inaugurazione del Monna Tessa Convent ad Alappuzha

2015  16 agosto Vanaprastha Children’s Home Bangalore

2016  27 agosto  Ozannam Karuyabhavan Trivandrum

2016  28 maggio In Indonesia

2019   21 agosto Medical Trust Hospital Ernakulam